Il marketing online per un business di successo

Un business di successo è il sogno di ogni imprenditore, ma non è un sogno irraggiungibile, il successo si può costruire passo passo attraverso una strategia di marketing che permetta di far conoscere al pubblico di internet un prodotto o un servizio.

La differenza tra la Strategia di marketing e piano di marketing

  • La strategia di marketing
    E’ il vostro obiettivo, una volta definita la vostra attività, e una descrizione dei prodotti o servizi. Il passo successivo è individuare gli utenti da qualificare, inoltre, una strategia di Web marketing deve essere accompagnata da un monitoraggio per valutare l’efficacia del piano di marketing.

    “La strategia di marketing è la politica su di un prodotto o servizio della vostra azienda rispetto alla concorrenza.”

    Diversamente, il piano di marketing è l’azione per raggiungere gli obiettivi della strategia di marketing.

  • Il piano di marketing
    Da quello che avete letto pocanzi, avrete sicuramente compreso che il piano di marketing è l’applicazione pratica della strategia di marketing.
    Il piano di marketing contiene informazioni del tipo:

    • Piano di vendita;
    • Strategia di prezzo;
    • Pubblicità;
    • Distribuzione;
    • Promozioni.

    La strategia di marketing fornisce sia gli obiettivi che il piani di marketing, quindi:

    “Non si può avere un piano di marketing senza una strategia di marketing.”

Come sviluppare un piano di marketing

Il primo passo è creare un obiettivo di marketing, che deve essere realistico e deve essere valutabile. La parte più difficile, è come raggiungere l’obiettivo, e ovviamente deve essere fatto nel modo più efficace possibile.

Come raggiungere l’obiettivo

Il raggiungimento di un obiettivo è possibile solo attraverso un tipo di strategia che deve essere in sintonia con il piano di marketing, la pubblicità e le Promozioni. In altre parole un piano di marketing e un puzzle che richiede che tutti i pezzi siano montati assieme.
È possibile sospendere un piano di marketing per un breve o medio periodo, ma occorre pensare a una sostituzione con una attività alternativa che funga da collante una volta che l’attività principale rientri come promozione strategica dell’obiettivo.
La possibilità di sospensione o sostituzione di una attività di strategia di marketing è spesso legata a variazioni improvvise di mercato, come ad esempio l’ingresso di una società concorrente, o l’aggiornamento da parte dei motori di ricerca delle valutazioni dei siti e delle loro conseguenti indicizzazioni.

Il piano di marketing deve essere in continuo aggiornamento

Un piano di marketing non è qualcosa che va creato e poi dimenticato, non è uno strumento statico, bensì dinamico che necessita di aggiornamenti periodici di tipo giornalieri. Questo perché un piano di marketing è legato ad un obiettivo, e gli obiettivi per loro natura cambiano nel corso del tempo a causa di fattori esterni che possono influenzarli in maniera diretta.

Tenendo aggiornato il nostro obiettivo, andiamo a rimodulare la strategia di marketing e quindi conseguentemente rimoduliamo anche il piano di marketing.
Questo è il segreto del successo di una strategia di marketing ben applicata.